Partner
     
Private Doga Education Institutions (DOGA) TURCHIA

PARTNER Private Doga Education Institutions (DOGA) TURCHIA Le scuole Doga, fondate nel 2002, hanno 8 campus a Instanbul, comprendono 39 scuole che vanno dall’asilo alle scuole superiori, 1500 studenti, 1000 membri dello staff. Lo scopo delle scuole Doga (termine che in turco significa “natura”) è quello di provvedere a uno sviluppo individuale degli alunni in modo multi-direzionale, partecipativo, creativo e sensitivo. Al centro di tale istituzione vi sono l’amore per la natura e l’idea di imparare con la natura.

Le scuole Doga, inoltre, danno grande importanza all’integrazione delle ICT. Tutte le classi sono fornite di lavagne interattive. “DOGA online” è una libreria virtuale che permette agli insegnanti e agli studenti di seguire gli argomenti del corso online. “E-HOMEWORK” offre agli studenti mezzi per svolgere i compiti in maniera interattiva/online, ed è usato per preparare progetti ed esami. Genitori e insegnanti possono controllare le attività degli studenti.

“E-Doga” permette ai genitori di avere accesso a informazioni come ad esempio gli orari di lezione dei bambini, degli insegnanti, le date/i risultati degli esami, etc. “E-Doga” è usato per formare un triangolo educativo studenti – insegnanti - genitori.

Centro per l’Associazione di Formazione Creativa (CCTA) BULGARIA

Il Centro per l’Associazione di Formazione Creativa (CCTA) è un’associazione no-profit, fondata allo scopo di lavorare per il pubblico beneficio nell’ambito dell’insegnamento. L’associazione punta ad apportare cambiamenti positivi nel settore dell’istruzione e della formazione – cambiamenti volti ad un insegnamento pratico che controlli effettivamente le competenze chiave e aiuti coloro che apprendono a migliorare il loro potenziale per la realizzazione di un successo sociale e professionale e che siano indirizzati ai giovani in età scolastica. Il centro promuove programmi per attività extrascolastiche che offrono uno sviluppo equilibrato e completo della personalità dei giovani, incoraggiano la libera comunicazione e l’approccio comunicativo nei confronti della conoscenza. Oltre al lavoro con i giovani il centro offre una vasta gamma di programmi di formazione per gli insegnanti, allo scopo di diffondere metodi interattivi e approcci innovativi all’interno dell’insegnamento. Nel 2009 il CCTA ha iniziato a sviluppare una rete di scuole partner in BG, che al momento ha più di 40 membri attivi ed è in continua espansione.

Università Valahia di Targoviste (VUT) ROMANIA

L’ Università Valahia di Targoviste è un’università statale fondata nel 1992. La sua struttura comprende 8 Facoltà (corsi di 3 o 4 anni). L’Università propone 28 corsi di laurea, 26 master, dottorati di ricerca (Storia, Scienze dei materiali e Economia), corsi di formazione per insegnanti e corsi di formazione a distanza e per l’apprendimento permanente. 12.000 studenti frequentano diversi corsi e sono guidati da 350 insegnanti. In qualità di gruppo organizzatore di corsi di formazione per insegnanti e di corsi per l’apprendimento permanente e grazie all’esperienza ottenuta con i progetti Socrates-Comenius (sia come coordinatore che come partner), lo staff dell’università coinvolta ha realizzato un’importante esperienza lavorando con strumenti virtuali, piattaforme per la collaborazione e strumenti per la condivisione web.

Centro per lo Sviluppo Creativo "Danilo Dolci" (CSC) ITALIA

Il Centro per lo Sviluppo Creativo “Danilo Dolci” è un’organizzazione no profit costituita da giovani e adulti. Il nostro principale campo di interesse è l’istruzione. La nostra organizzazione si basa sull’esperienza nell’ambito dell’istruzione e del lavoro del pacifista Danilo Dolci che ha svolto la sua attività fra Trappeto e Partinico, e più in generale, in tutta la Sicilia. Attraverso l’auto-analisi, i metodi non-violenti e gli incontri che hanno coinvolto migliaia di persone, è stato possibile creare le condizioni per un reale cambiamento e sviluppo. Il Centro originariamente aveva l’obiettivo di promuovere un approccio maieutico reciproco (approccio innovativo sviluppato da Danilo Dolci) nelle scuole e in istituzioni educative e partner sociali, formando insegnanti ed educatori secondo questa innovativa metodologia d’educazione.